5 COSE CHE: 5 libri che ho faticato a terminare

Dopo un lungo periodo di assenza, finalmente questo venerdì ritorno con la rubrica del 5 COSE CHE.


Risultato immagini per regina dell'aria e delle tenebreTHE DARK ARTIFICIES – REGINA DELL’ARIA E DELLE TENEBRE di Cassandra Clare

L’ultimo libro che ho letto di Cassandra Clare è stato il capitolo conclusivo della trilogia che vede protagonisti Emma Carstairs e Julian Blackthorne e, purtroppo, è stato un parto portarlo a termine: 800 pagine di nulla cosmico, con un triliardo di personaggi che fanno tutto e niente al tempo stesso, per giungere alla fine e risolvere tutti i problemi del mondo in mezzo paragrafo. Mi spiace dirlo, ma con questo romanzo la carissima Clare ha toppato, tant’è vero che sono indecisa se leggere o meno la nuova saga, The Last Hours.

Se volete essere partecipi del mio sfaso completo su questo libro, trovate QUI la recensione 🙂


CIME TEMPESTOSE di Emily BronteRisultato immagini per cime tempestose

Lo so che questo romanzo è per molti un capolavoro della letteratura inglese, eppure io non sono proprio riuscita a digerirlo. Sarà che ho solo 17 anni e magari non sono ancora abbastanza matura, ma Cime Tempestose non mi è piaciuto per niente: ho trovato la storia troppo frammentata e i personaggi poco realistici ed eccessivamente scenici nei loro comportamenti e nelle loro reazioni. Chissà, magari dopo aver terminato i miei studi di letteratura inglese l’anno prossimo cambierò idea…

QUI la mia recensione.


Risultato immagini per lo scudo di talosLO SCUDO DI TALOS di Valerio Massimo Manfredi

Nonostante io sia una grande amante della storia antica, in particolar modo di quella greca, Lo scudo di Talos non mi è piaciuto per niente. Ho dovuto leggere questo libro per scuola un paio di anni fa e mentre lo stavo affrontando ho rischiato di addormentarmi fin troppe volte. In realtà, il romanzo di Manfredi era partito piuttosto bene, la storia del giovane Talos mi aveva incuriosito all’inizio, il problema è stata poi la narrazione troppo lenta e la scrittura prolissa dell’autore. Ammetto di non essere amante dei romanzi storici e  soprattutto dei romanzi contenenti descrizioni chilometriche, ma ho davvero faticato a portare a termine questa lettura. 


VINTAGE DREAM di Erica StephensRisultato immagini per vintage dream

Detto sinceramente non ricordo molto di questo libro, d’altra parte sono passati diversi anni da quando l’ho letto e dato che non mi era piaciuto molto l’ho pressochè rimosso. Ricordo, però, che lo stile dell’autrice non mi aveva per niente convinta e che i personaggi erano troppo abbozzati, non ben sviluppati… peccato, perché di per sé la storia non mi era dispiaciuta.

 


Risultato immagini per hunger games 3HUNGER GAMES – IL CANTO DELLA RIVOLTA di Suzanne Collins

Chiunque dovesse decidere di intraprendere la lettura del terzo volume di Hunger Games deve prima assicurarsi di essere assistito da qualche forza celestiale, perché altrimenti sarà un’impresa impossibile. Un milione di pagine per dire due cose semplicissime: tutti diventano pazzi e quasi tutti muoiono. I primi due libri della trilogia, in realtà, mi erano piaciuti molto, peccato per la conclusione scritta totalmente senza cervello. In ogni caso molto meglio i film, che pur non essendo dei capolavori si fanno guardare con piacere.


Cosa pensate di questi libri? Li conoscete? Voi quali libri avete faticato a finire?

ALEX

Comment

  • “Cime Tempestose” a me era piaciuto, ma ognuno ha i propri gusti 😉
    Di Manfredi ho letto diversi libri che mi sono piaciuti, quello che citi però non l’ho ancora letto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Newsletter:

Contatti

EMAIL

info.vcuc@gmail.com

Seguici


Licenza Creative Commons
Vuoi conoscere un casino? blog di VCUC è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso https://www.vuoiconoscereuncasino.it/contatti/.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarci e in seguito provvederemo a rimuovere il materiale in questione.